Illuminazione musei: perché è importante la scelta della luce?

venerdì 14 giugno 2019

Illuminazione musei e suoi dettagli; quando la luce è il 50% dell’opera.

Da sempre la luce è usata come parte fondamentale di opere d’arte, opere cinematografiche e video; anche dal punto di vista museale non si scherza! La medesima opera, se illuminata nel modo giusto e se illuminata nel modo sbagliato, cambia completamente significato e interpretazione.

Per questo e per altri motivi che scopriremo assieme l’illuminazione musei è davvero una caratteristica da tenere in considerazione primaria, e non si può sbagliare la posizione e la scelta dei faretti da utilizzare.

La funzione della luce è dunque quella di facilitare la fruizione e la visione delle opere, senza che queste risultino oscure, poco chiare e poco visibili; dobbiamo anche scegliere una luce in grado di non rovinare le opere, soprattutto se sono dipinti!

Dobbiamo quindi unire resa cromatica, resa energetica, direzionabilità ed estetica.

Se la luce da mettere in gioco nell’illuminazione musei riferita ai dipinti è relativamente semplice (si parla di faretti dall’alto, dal fronte o dal basso - o combinazioni di essi), la vera sfida arriva quando dobbiamo illuminare le statue. Le statue, rispetto ai dipinti, hanno bisogno di almeno 3 sorgenti luminose; una frontale, una in controluce per armonizzare le ombre e una di dettaglio, sempre frontale ma più morbida. L’angolo ideale è un classico angolo acuto di 30°; così facendo si massimizza la morbidezza dell ombre e la resa del soggetto.

Le luci che usiamo devono anche avere un alto indice di resa cromatica (IRC), che altro non è che l’indice di fedeltà di riproduzione dei colori. Più un colore è fedele meglio è, soprattutto se stiamo illuminando dei dipinti. Un altro valore da considerare è la temperatura colore; se l’opera ha dei toni caldi dobbiamo stare sui 3000 K, se l’opera ha predominanza di colori freddi sui 5000 K, se invece è intermedio stiamo in valori intermedi.

L’equilibrio tra tutto questo è quello che rende l’illuminazione musei perfetta; la buona luce è una delle caratteristiche principali per la buona riuscita di un evento museale! E per avere un’ottima luce ovviamente non c’è altro posto in cui cercare che non sia il sito di Led Italia, numeri 1 nella distribuzione di led V-Tac.

Diffidate da chi non fa parte della nostra rete commerciale e affidate il vostro appartamento, business, azienda o illuminazione musei a noi di Led Italia!